Chi sono?

IOeDarwinVivo e lavoro a Roma, dove sono nato il 5 dicembre del 1965. Il mio percorso è alquanto tortuoso: ho frequentato il liceo artistico e poi la facoltà di scienze naturali, ho conseguito attestati professionali come programmatore e come fotoreporter. Ho lavorato (e lavoro tutt’ora) in aziende di informatica e consulenza come Project Manager, Service Manager e altro, ed ora come Specialista nella Redazione di Offerte tecniche in un Ufficio Gare. Dal padre veneto, ma sopratutto ampezzano, ho ereditato la riservatezza e un po’ di rudezza delle genti dolomitiche e dei montanari in genere, dalla madre romana lo spirito partigiano della resistenza e la cultura millenaria, il cosmopolitismo della città eterna, e un po’ del disincanto tipico delle romane genti. Ho molte passioni: per l’arte in (quasi) tutte le sue forme; per la natura e le scienze, il regno animale e tutto ciò che riguarda l’evoluzione e il popolamento della terra; per qualunque tipo di viaggio; per la storia dei luoghi, dei paesi, dei monumenti e degli uomini; per la musica, da quella classica a quella “leggera”; per il cinema, con alcune punte patologiche per Hitchcock, Truffaut, Leone e qualche altro gigante della settima arte; per la fotografia, naturalmente; per la scrittura, che ogni tanto ho modo di esercitare anche professionalmente. Ho pubblicato molti racconti e alcuni libri, e qui sotto ne trovate indicati alcuni. Collaboro con diversi blog di viaggi, fotografia, cinema e svariati altri argomenti. Le mie foto hanno vinto più di un concorso e sono state pubblicate su testate e network nazionali ed anche esposte al MACRO di Roma, con il quale ho anche partecipato come co-autore e curatore, con Anna Pompilio, alla serie di incontri “Parola di Cantautore“, con Edoardo De Angelis, dedicati alla scrittura e al linguaggio nella canzone d’autore italiana. Anche alcuni miei cortometraggi sono stati selezionati e proiettati in festival cinematografici e concorsi.

Per riepilogare: Fotografia, Arte, Cinema, Scrittura, Musica, Scienze, Viaggi, Natura, Zoologia, Etologia, e forse altro ancora. Sarebbe già abbastanza, immagino, se non fosse che ogni tanto cerco perfino di mettere tutte queste cose insieme, e magari qualche volta esagero, ma del resto “è il mio modo di vedere le cose“.

Pubblicazioni


Il Genio e l’Architetto

i281756464703643506._szw1280h1280_

L’Erudita Editrice

2016, isbn: 978-88-6770-161-2

Roma è stratificata. I vicoli stretti e ombrosi di largo di Torre Argentina s’avviticchiano come un pergolato intorno e sopra i templi sacri di Campo Marzio, sugli asfittici borghi medievali sorge la più ariosa e misurata urbanistica rinascimentale. Sopra quest’ultima s’innesta poi un tessuto più complesso, ricco, straripante. La Roma Barocca. Una sorta di città nella città per l’importanza artistica e architettonica pari forse solo a quella di San Pietro. Ma anche una città progettata su due piante e due menti diverse, l’una avversa all’altra. La mente del genio Bernini e l’abilità immensa dell’architetto Borromini. dalla forza e dall’attrito di questi due artisti emerge come da un blocco di marmo gran parte del barocco romano, scolpito in un serpeggiante itinerario da San Pietro a Piazza Navona. Alessandro Borgogno ci descrive la Roma Barocca in un saggio storico-artistico che riprende la grande tradizione delle biografie cinquecentesche iniziata dal Vasari, in un equilibrio costante tra la leggenda e la realtà.

http://www.lerudita.it/il-genio-e-larchitetto/

https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/arte-e-architettura/112598/il-genio-e-larchitetto/


Mi Fai Specie

Mifaispecie

con Carmelo Albanese
Editrice L’Erudita

Ci fa specie che non prestiate più attenzione alle altre specie. Eppure il futuro può ripartire solo da loro. Conservano il senso di ciò che è essenziale per vivere. Da noi non c’è più.

http://www.manifestolibri.it/shopnew/product.php?id_product=719


Nella Valle del Boite

i281756464678442007._szw1280h1280_

Edizioni “Miolibro.it”

Dall’America Papà Prospero era tornato con un braccio in meno, che la moglie alla stazione quasi svenne. Ebbe altri 2 figli, e non seppe mai quanti nipoti.

http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/196204/nella-valle-del-boite-2/


Attraverso le Forme

Sguardi e parole su opere e luoghi d’arte

i281756464678441202._szw1280h1280_

Edizioni “Miolibro.it”

Attraverso le forme non è un trattato di storia dell’arte né un compendio di architettura né una raccolta di recensioni a mostre e musei. E’ un insieme straordinariamente ricco di sguardi.
Alessandro Borgogno ci racconta il suo sguardo (competente e personale) su alcune immagini (ed opere architettoniche e luoghi) particolarmente significative per la storia dell’arte e dell’umanità.

(dalla prefazione di Ilaria Scala)

http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/arte-e-architettura/39600/attraverso-le-forme/


L’Aquila era bella

20200110_074358 Racconto pubblicato in “Una Bella Bici che va”, raccolta di scritti dedicati alla bicicletta e al mondo dei pedali, con racconti di Stefano Benni, Fulvio Erras e Andrea Satta, a cura di Isabella Borghese

Giulio Perrone Editore
Libreria Feltrinelli


Giovanna corre

20200110_074331 Racconto pubblicato in “Un’Estate a Roma”, raccolta di scritti dedicati alla città eterna.

Giulio Perrone Editore


La traccia di Radetzky

20200110_074406 Racconto pubblicato in “Maschere”, raccolta di scritti liberamente ispirati alle maschere regionali italiane.

Giulio Perrone Editore


Giovanna, mia madre

20200110_074323 Racconto pubblicato in “Storie in 100 parole”, raccolta di storie a tema libero sintetizzate in sole 100 parole.

L’Erudita Editrice


Misurina, Sorapiss e la Fata del Monte Cristallo

20200110_074148 Racconto pubblicato in “Fiabe in 100 parole”, raccolta di fiabe e leggende sintetizzate in sole 100 parole.

L’Erudita Editrice


Via Rasella

20200110_074247 Racconto pubblicato in “Roma in 100 parole”, raccolta di scritti dedicati alle strade della Capitale sintetizzati in sole 100 parole.
Giulio Perrone Editore

10:25

20200110_074200 Racconto pubblicato in “Treni persi, presi o sognati in 100 parole”, raccolta di scritti dedicati a storie su, sopra e intorno ai treni, sintetizzati in sole 100 parole.

Giulio Perrone Editore


Arbatax

20200110_074236 Racconto pubblicato in “Palpiti, ossessioni e disavventure d’amore in 100 parole”, raccolta di storie d’amore più o meno felici sintetizzate in sole 100 parole.

L’Erudita Editrice


Un Biglietto

20200110_074226 Racconto premiato con la Menzione Speciale della Giuria al Concorso Letterario “Volando verso Maletto” e poi pubblicato nella omonima raccolta edita da Michele Salvo Editore.

Libreria Universitaria