Walter Bonatti, ricordo commosso di un esploratore inimitabile

Parlando tempo fa delle mie "Letture" non potei fare a meno di citare, con la dovuta deferenza, Walter Bonatti. Mi si permetta quindi ora un ritratto e un ricordo molto personale di un viaggiatore, esploratore, uomo che rappresentano per me, e spero non solo per me, un esempio e una guida insostituibili.  Walter Bonatti è … Continua a leggere Walter Bonatti, ricordo commosso di un esploratore inimitabile

Vajont, il mondo fuori posto

Per sapere e capire qualcosa dell’immane catastrofe del Vajont ci sono diversi percorsi, e il modo migliore e più giusto è quello di percorrerli tutti, uno dopo l’altro, con i tempi che preferiamo. Il primo, forse ancora il più completo e quello che potrebbe quasi bastare da solo, è leggere un libro. Sulla pelle viva di Tina Merlin, … Continua a leggere Vajont, il mondo fuori posto

Il (mio) curriculum del lettore

Qualche tempo fa risposi ad una interessante iniziativa di Rita Fortunato che dal suo blog "ParoleOmbra" lanciò l'idea dei "Curriculum del Lettore". Ne venne fuori una vertiginosa carrellata delle letture che più mi erano rimaste impresse da ragazzo fino ad oggi, e mi piace riproporla qui. Non credo di ricordare il primo libro letto in … Continua a leggere Il (mio) curriculum del lettore

Oltre quel monte il confine, oltre il confine chissà…

Per questo post un ringraziamento particolare va a Edoardo De Angelis in persona, protagonista di questa storia e direttamente coinvolto dall’autore per le rivelazioni e per le conferme fornite, e per averne gentilmente autorizzato la pubblicazione (con le testuali parole: “certo, non hai bisogno di alcuna autorizzazione”). Un ulteriore ringraziamento va a mio fratello Carlo per aver innescato … Continua a leggere Oltre quel monte il confine, oltre il confine chissà…