La villa del bambino urlante e altri delitti

Come spesso ci accade, ci piace scovare i luoghi resi famosi, o anche semplicemente "curiosi", dal loro utilizzo in romanzi o film. Un po' come tornare sul luogo del delitto dopo che qualcuno, più bravo e famoso di noi, ha reso quei luoghi particolari. In questo caso non si tratta di un solo luogo, ma … Continua a leggere La villa del bambino urlante e altri delitti

Giovanna corre

Giovanna cammina sul marciapiede. Ha appena preso il pane in uno dei posti dove ogni tanto si trova, se si è pronti e si sa dove andare. Cammina a passo spedito lungo via Labicana, che scende larga e luminosa verso il Colosseo. È una ragazzina di 16 anni, ma in quegli anni a Roma non … Continua a leggere Giovanna corre

Era mio Zio

Questo testo lo scrissi di getto il giorno della sua morte, il 15 febbraio 2019, appena avuta la notizia, postandolo su un social network. Lo ripubblico qui senza aggiunte o modifiche, perché me ne rimanga sempre traccia, e testimonianza. Era mio zio. Fratello di mia madre. Ma era davvero molto di più. Adriano Ossicini, classe … Continua a leggere Era mio Zio

L’immagine raccontata: «Dall’altra parte del portone»

La Villa del Priorato di Malta a Roma, sulla cima del Colle Aventino, è molto famosa soprattutto per il portone che rappresentava la sua entrata originaria ai giardini e al complesso ex-monastico, un sito di importanza storica notevole e unico nel suo genere. In realtà il portone stesso è una attrazione turistica molto popolare non … Continua a leggere L’immagine raccontata: «Dall’altra parte del portone»

L’oratorio di San Silvestro, una fake news del medioevo

Roma è una città unica al mondo per tanti motivi (lo ripeto spesso, magari sarò anche di parte ma è così) e uno di questi è che ci si possono trovare luoghi che concentrano in pochissimo spazio l’arte, la storia e la filosofia, e piccoli angoli quasi nascosti che una serie di eventi del tutto … Continua a leggere L’oratorio di San Silvestro, una fake news del medioevo